Prodotti e Servizi > Condizionatori > MITSUBISHI SERIE DM

COD: LOGAMAX T50-2-1-1-1.
Categoria: .

Condizionatori MITSUBISHI SERIE DM

La serie Family rappresenta il model entry di Mitsubishi electric ed è caratterizzato da una tecnologia intuitiva per l’installazione, il controllo e la manutenzione del tuo climatizzatore, rendendolo confortevole e funzionale per la tua casa.

 

30 MESI A TASSO ZERO
TAN FISSO 0% TAEG 0%

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scheda Tecnica

Codice prodotto Modello Capacità – kW
(Raffr. / Risc.)
Dimensioni
A x L x P mm
Potenza in BTU Tipo di refrigerante
FAMILYDM25 DM25 2,5 / 3,2 290x799x232 9.000 R-410A
FAMILYDM35 DM35 3,2 / 3,6 290x799x232 12.000 R-410A
FAMILYDM50 DM50 5,0 / 5,4 290x799x232 18.000 R-410A

Predisposizione Multisplit

In caso di predisposizione multi split dual o trial verrà installato un solo motore
adeguato al funzionamento dell’impianto scelto dal cliente e verrà applicato
sul listino base uno sconto.

CODICE PRODOTTO: SCMULSPLIT

Compreso

  • Installazione a regola d’arte con Tecnico Certificato F-Gas (patentino frigorista)
  • Unità Esterna idonea al funzionamento dell’Unità Interna selezionata
  • Foro di collegamento fra Unità Esterna e Unità Interna (muro mattoni fino a 2 teste)
  • Staffe standard di fissaggio Unità Esterna a parete o a pavimento
  • Canalina di collegamento fra Unità Esterna e Unità Interna (fino a 2 m) contenente:
    • due tubi in rame coibentato di linea gas refrigerante,
    • collegamento elettrico,
  • Collegamento dell’Unità Esterna all’impianto elettrico (fino a 3 m)
  • Tubazione di scarico condensa (fino a 3 m)
  • Prova del vuoto e messa in pressione dell’impianto di condizionamento
  • Collaudo Impianto
  • Libretto F-Gas compilato (Regolamento UE/517/2014) (se gas ≥ 5 t di CO2) equivalente
  • Libretto di impianto compilato (DPR 74/2013) (se ≥ 12 kW)
  • Inserimento nel Catasto Regionale Impianti (se ≥ 12 kW)
  • Dichiarazione di conformità (DM 37/2008)

Non Compreso

  • Fissaggio delle Unità in posizioni che richiedano attrezzatura specifica (trabattelli, sollevatori, ecc.)
  • Modifiche dell’impianto elettrico, se inadatto al passaggio di corrente e alle protezioni (sezione cavi, interruttori magnetotermici / differenziali di classe A, messa a terra, ecc.)

Altri Prodotti